SMA Solar Technology AG incrementa il fatturato nel primo trimestre 2020

Nel 1° trimestre 2020 SMA Solar Technology AG (SMA/FWB: S92) ha venduto inverter per una potenza complessiva di circa 4,4 GW (1° trimestre 2019: 1,8 GW).

Rispetto ai primi tre mesi dell’anno precedente, il fatturato è aumentato del 72%, attestandosi su 288 milioni di Euro (1° trimestre 2019: 168 milioni di Euro). L’aumento del fatturato deriva essenzialmente dalla realizzazione di progetti importanti negli Stati Uniti e dal buon andamento dall’attività commerciale in Europa, che ha dato nuovamente risultati positivi. Da gennaio a marzo 2020 il margine operativo lordo (EBITDA) di 12 milioni di Euro è risultato nettamente superiore rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (margine EBITDA: 4,3%; 1° trimestre 2019: 1 milione di Euro, 0,4%). Nel primo trimestre, il volume di ordini ha registrato un andamento positivo in tutti i segmenti.

Nel primo trimestre 2020 il Gruppo ha chiuso in pareggio (1° trimestre 2019: –11 milioni di Euro). Il risultato per azione è stato quindi pari a –0,01 Euro (1° trimestre 2019: –0,30 Euro). Con una liquidità netta di 243 milioni di Euro (31/12/2019: 303 milioni di Euro) e un Equity Ratio di 40,3% (31/12/2019: 37,6%), SMA continua ad avere una struttura patrimoniale molto solida.

“SMA ha iniziato bene il 2020. Il primo trimestre ha visto un netto incremento in termini di fatturato e risultato e, con 1,6 milioni di Euro, anche a livello di EBIT il risultato è stato positivo. Con 330 milioni di Euro nei primi tre mesi dell’anno, anche il volume di ordini continua ad essere eccellente. Grazie a un management attivo e tramite adeguamenti dei processi siamo riusciti a mantenere, anche nella crisi causata dal coronavirus, sia la catena di fornitura sia la nostra capacità produttiva. In questo modo abbiamo dovuto affrontare problemi di fornitura solo di lieve entità“, spiega Jürgen Reinert, CEO di SMA. “Il fatturato e il quantitativo d’ordini relativo ai prodotti del primo trimestre corrispondono già per oltre il 60% alle previsioni sul fatturato del Consiglio di Amministrazione per il 2020. Sulla base di questi dati prevediamo di poter raggiungere gli obiettivi prefissati in termini di fatturato e risultati e di potere incrementare le nostre quote di mercato in importanti mercati chiave.”

Nonostante l’attuale crisi causata dal coronavirus, il Consiglio di Amministrazione di SMA conferma le previsioni di fatturato e risultati per l’esercizio 2020 pubblicate il 7 febbraio 2020, con un aumento del fatturato che dovrebbe collocarsi fra 1,0 e 1,1 miliardi di Euro. SMA vanta un buon posizionamento, che le consente di conquistare quote di mercato anche nelle attuali circostanze. Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre pianificato l’implementazione di ulteriori misure per la riduzione dei costi. In questo contesto, il Consiglio di Amministrazione di SMA prevede anche un’ulteriore crescita in termini di EBITDA, tra i 50 e gli 80 milioni di Euro.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com