Montefalco unico comune umbro ad ottenere la Spiga Verde

Tesei-Montefalco

31 i centri italiani che hanno ottenuto la Spiga Verde, omologo per i paesi rurali della Bandiera Blu

Montefalco ottiene la Spiga Verde, riconoscimento volto a premiare l’eccellenza dei paesi rurali ed assegnato da Foundation for Environmental Education e Confagricoltura.

La consegna è avvenuta a Roma presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e le Marche hanno ottenuto il maggior numero di premi ritirando 6 Spighe Verdi, seguono Toscana e Campania con 5.

La valorizzazione del patrimonio rurale è stata valutata da un gruppo di lavoro cui hanno partecipato il Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, il Comando Forestale dei Carabinieri, il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, l’Ispra, il Cnr e Confagricoltura.

Le località marchigiane insignite della Spiga Verde sono: Esanatoglia, Grottammare, Matelica, Mondolfo, Montecassiano e Numana.

Criteri

Per raggiungere il massimo del risultato cui tende questo riconoscimento è fondamentale l’interazione della volontà dell’Amministrazione comunale con il tessuto sociale costituito da comunità e imprese, specialmente quelle agricole.

Gli indicatori presenti nei questionari compilati dai comuni sono 67, suddivisi in 16 sezioni che spaziano dalla sostenibilità all’educazione alla sostenibilità, dalle produzioni tipiche alla tutela del suolo (aria e acqua comprese).

Comunanza d’intenti

Un premio in linea con il tema del Glocal Economic Forum Perugia 2018, che si terrà dall’11 al 13 ottobre 2018 ed il cui tema sarà: la società, l’economia, il valore dei territori.

ESG89 Group, da sempre attivo per promuovere la diffusione di conoscenza al fine di creare valore per le imprese, ha ideato il format del Glocal Economic Forum per rafforzare la piccola e media impresa italiana.

Per un imprenditore proiettarsi dal locale al globale è una sfida che viene spesso affrontata in solitaria, per questo motivo il Glocal Economic Forum Perugia 2018 è una tappa fondamentale per tutti i protagonisti della vita economica e sociale dei territori che vogliono creare sinergie al fine di ottenere risultati migliori rispetto a quelli ottenibili da soli.

Le Marche saranno la regione ospite di questa edizione, a testimoniare la tendenza della tre giorni perugina verso la cooperazione tra imprese, enti, associazioni e stakeholder anche a livello interregionale.

Per maggiori informazioni sul Glocal Economic Forum Perugia 2018 è possibile contattare la segreteria organizzativa e seguire l’hashtag #GlocalForum2018 sui social media.

Glocal Economic Forum Perugia 2018: la società, l’economia, il valore dei territori

(Fonte: IoConosco.it, IoValuto.it)

_____________________________________________________________________________________________________

Maggiori informazioni sull’ Annuario Economico Umbria-Marche 2019-2020

Programma 2019 Forum ESG89

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com