La perla più antica del mondo scoperta ad Abu Dhabi

Un nuovo tesoro inestimabile in arrivo allo Zayed National Museum: è stata infatti ritrovata una perla risalente a circa 8mila anni fa

La perla è stata scoperta grazie al lavoro degli archeologi , avvenuti durante gli scavi dell’isola di Marawah, al largo della costa di Abu Dhabi, durante lavori nel sito archeologico di età neolitica.
Grazie al radiocarbonio è stato possibile scoprire la datazione della perla, che ha origine tra il 5800 e il 5600 a.C.  e questo è una conferma del fatto che le perle sono utilizzate negli Emirati Arabi già da diversi millenni.
Da sempre considerate elementi preziosi, le perle vengono utilizzare ancora oggi per l’ornamento nella categoria di lusso e proprio come simbolo di lusso, la perla (denominata Perla di Abu Dhabi) sarà messa in mostra al Louvre Abu Dhabi, 10.000 Years of Luxury, in programma dal 30 ottobre 2019 al 18 febbraio 2020.

La perla di Abu Dhabi è indubbiamente un reperto straordinario che testimonia la nostra antica storia e il forte legame con il mare già nei tempi antichi. Questa è una dimostrazione di come la nostra storia economica recente abbia in realtà profonde radici della preistoria. L’isola di Marawah, inoltre, è uno dei siti più preziosi ed importanti del mondo” commenta SE Mohamed Khalifa Al Mubarak, Chairman DCT Abu Dhabi.

Il prossimo evento in programma negli Emirati Arabi è l’Expo di DUBAI2020: Il Blue Green Region ECONOMIC FORUM sarà un ponte per le imprese umbre e marchigiane

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com