“Il bisonte” acquistato per 100 milioni di Euro da “LOOH HOLDINGS INC”

Il celebre marchio di accessori di pelletteria è stato venduto da Palamon Capital Partners (società specializzata in growth investing) per il 100% a Looh Holdings Inc, società giapponese che si occupa del settore dell’abbigliamento, quotata nella borsa di Tokyo.
Looh Holding Inc ha acquistato il marchio per 100 milioni di euro, tre volte la cifra pagata nel 2015 da Palamon quando l’acquistò da Wanny Di Filippo, fondatore dell’azienda nata nel 1970 che era inizialmente una bottega artigianale a Firenze e che ha portato, con il consenso del Sig. Di Filippo, il marchio ad una crescita esponenziale, grazie al piano di transizione ed investimento.
Grazie a Sofia Ciucchi, oggi CEO de “Il Bisonte” e al presidente Giacomo Santucci,  Il Bisonte ha attuato una strategia di espansione internazionale sia  tramite l’ingrosso che online, aprendo anche degli showroom all’estero.

Sofia Ciucchi commenta così la cessione de “Il Bisonte”: “E’ stato magnifico lavorare con Palamon e portare il marchio a livelli internazionali. Ora siamo pronti e sicuri di un futuro roseo e nuovi orizzonti con la nuova partnership della LOOK HOLDINGS”.

Fabio Massimo Giuseppetti, partner di Palamon, dichiara invece “Siamo estremamente soddisfatti per il lavoro svolto. Noi siamo specializzati nell’aiutare gli imprenditori a convertire le loro aziende portandole a livelli internazionali e maggiormente strutturate, accelerando di molto il loro percorso di crescita. Ne “Il Bisonte”, in particolare, abbiamo trovato un prodotto di qualità eccellente e l’essenza del vero Made in Italy artigianale. Siamo molto soddisfatti del nostro lavoro e ti aver portato questo marchio a livello internazionale”.