UBI Banca presenta Futurità, il nuovo programma di Educational per studenti ed insegnanti dedicato alla sostenibilità

Progetto presentato da UBI BANCA e dall’UFFICIO SCOLASTICO della LOMBARDIA

 

“Futurità” è il programma pilota realizzato dall’ Ufficio Scolastico della Lombardia, in collaborazione con Ubi Banca e Weschool, leader italiano della didattica digitale.

Il programma è pensato per gli studenti della “generazione Z” e per gli insegnanti, al fine di favorire l’informazione e la cultura della sostenibilità.
Il progetto è studiato per coinvolgere più giovani possibile (basti pensare che il progetto pilota riguarderà oltre 40 mila studenti). Lo scopo è quello di aiutarli a comprendere l’importanza del loro futuro e di come le loro professioni potranno sviluppare una migliore economia sostenibile.

Nel programma saranno incluse “prove pratiche”, come il simulare di essere il fondatore di un social network e dover difendere la privacy dei suoi utenti, o ancora vestire i panni di un Energy Manager o scoprire come un motore di ricerca possa aiutare ed alimentare la flora dell’ amazzonia.
Anche il tipo di formazione è nuova, verrà utilizzata una didattica “blended” o “apprendimento misto”, ossia un sistema didattico che affianca le più innovative tecniche di e-learning alla normale attività svolta in classe.

Durante la formazione si tratteranno argomenti tra i quali: gli “Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030” delle Nazioni Unite, la salvaguardia dell’ambiente, così come tematiche normalmente non studiate a scuola, come ad esempio la smart mobility e le professioni digitali.
Le prime scuole pilota sono le gli istituti superiori della provincia di Bergamo e Brescia e sono previsti per gli studenti importanti riconoscimenti.
L’idea e la proposta è quella di portare poi il nuovo programma di Educational in tutte le scuole, nella speranza di migliorare la digitalizzazione degli istituti e di improntare un giusto equilibrio eco sostenibile agli adulti di domani.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com