Confartigianato, Marche con una marcia in più nell’istruzione femminile

libri

Le Marche registrano il più basso tasso di donne che escono precocemente dal sistema di istruzione e formazione, al pari della Provincia autonoma di Trento

L’Ufficio Studi di Confartigianato ha comunicato il tasso di abbandono femminile del sistema di istruzione e formazione nelle Marche: 5%, al pari della Provincia autonoma di Trento; la media nazionale è dell’11,2%.

Lo stesso dato riferito agli uomini marchigiani è di 14,8%, registrando uno dei distacchi più ampi a livello nazionale.

Le impiegate sovraistruite delle Marche sono il 30% (media nazionale 26%), quarto posto in Italia.

Nonostante questi dati emerge un’importante criticità: i finanziamenti all’imprenditoria femminile sono in calo, registrando un -2.2% da giugno 2012 a luglio 2018.

_____________________________________________________________________________________________________

Maggiori informazioni sull’ Annuario Economico Umbria-Marche 2019-2020

Programma 2019 Forum ESG89

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com