Cipa SpA, la fabbrica del sottosuolo

Cipa SpA

Per la realizzazione di interventi in ambiti complessi, urbani o extraurbani, nel rispetto e nella salvaguardia del territorio e dell’ambiente è fondamentale la conoscenza approfondita delle caratteristiche geologiche – geotecniche e delle potenzialità idrogeologiche del sottosuolo. La conoscenza del suolo e del sottosuolo costituisce la base per la progettazione di tutte le opere di ingegneria civile e per una corretta pianificazione e gestione del territorio. Fare previsioni e modelli geologici affidabili, oggi, significa sempre più saper miscelare e armonizzare dati derivati dai rilievi di terreno, modelli numerici ed esperienza pratica maturata a fianco di progettisti, imprese e amministrazioni attive sul territorio. Lavorare per rendere affidabile questa base, contribuendo alla sostenibilità economica e ambientale dei progetti è tutto ciò che fa parte del modo di operare di CIPA SpA (clicca qui). Radici ben piantate, quelle di CIPA, con un patrimonio centenario di cultura in ingegneria civile, che riesce a mescolare la evoluzione della tecnica con l’esperienza del vecchio saggio minatore talvolta più attento di ogni più raffinato monitoraggio. Da sempre la costante crescita dell’azienda si è avvalsa dello scambio continuo fra innovazione tecnologica e di processo, che ne ha rafforzato la leadership nei settori di riferimento e creato nuove opportunità. Oggi CIPA SpA è leader nel mercato dell’ingegneria del sottosuolo per scavi di gallerie, pozzi, metropolitane, consolidamenti del terreno, nella realizzazione di parcheggi sotterranei e nelle opere di demolizione controllata, ma altresì nella riparazione e costruzione per le proprie attività di macchinari e delle attrezzature specialistiche del settore, e nell’edilizia civile come tutte le imprese. Fondata nel 1986 con la vocazione di eseguire gallerie di piccolo e medio diametro e pozzi, nel corso degli anni ha sviluppato il mercato dei grandi diametri e dei consolidamenti diventando punto di riferimento per i propri committenti grazie alla qualità del proprio personale ed alla continua evoluzione delle tecnologie e delle attrezzature aziendali. Francesco Bellone, ingegnere civile come il nonno Francesco, noto per essere uno dei miglior ingegneri ad aver collaborato alla costruzione della Basilica di Pompei, e come il papà Aldo che gli ha sempre trasmesso la cultura della costruzione, ha alle spalle cento anni d’esperienza che ha saputo sapientemente mettere al servizio della sua azienda dal 1986. Gli esordi di CIPA si svolgono in piena tangentopoli con gli inizi dei lavori partiti alla grande ma poi grossi problemi di riscossione e nonostante tante altre disavventure, l’azienda è decollata puntando tutto sulla specializzazione, acquisendo un patrimonio d’attrezzature enorme con una crescita tecnologica esponenziale, dai piccoli ai grandi diametri, affrontando opere ingegneristiche tra le più difficoltose come riuscire a sottoattraversare uno dei canali di Milano o eseguire un pozzo in roccia ed acqua di trecento metri di profondità o ad essere in condizione di scavare in ambienti congelati o aver superato difficoltà geologiche da altri considerate insormontabili. Con un certo orgoglio si può asserire che non esiste lavoro di metropolitana in Italia eseguito negli ultimi trent’anni nel quale non abbia partecipato cipa, recentemente a questo palmares di carattere nazionale si sono aggiunte le metropolitane di Varsavia e Copenaghen.

Da ormai trent’anni, con la stessa ragione sociale, CIPA SpA continua a mantenere viva quella stessa “passione e dedizione” tramandata da generazioni, puntando tutto su quanto ha sempre considerato il proprio piu prezioso patrimonio aziendale: il capitale umano. Il valore più importante alla CIPA è proprio il rapporto con il personale, molto consolidato, che conta più di 230 addetti nella sola Italia, ma che considerando i cantieri esteri conta su numeri significativamente più elevati, facendo dell’azienda, quasi come fosse una vera e propria municipalizzata, una grande famiglia. La società, oggi formata da professionisti che coprono i differenti settori gestionali, ha sempre perseguito la politica di dare a tutti, in particolare ai giovani, una possibilità di inserimento, non è un caso che gli uomini chiave dell’azienda oggi vitali al funzionamento ne sono entrati “con i pantaloni corti”. E’ proprio la famiglia il cuore pulsante dell’azienda che coinvolge i figli di Francesco, Aldo, che porta lo stesso nome del nonno, come da tradizione, preparato architetto che cura la parte amministrativa e Felicia, che oltre a collaborare con l’ufficio del personale ed essere il primo assistente dell’amministratore segue il settore della comunicazione nonché le attività accessorie connesse. Francesco che, per perseguire il suo sogno ha rinunciato trent’anni orsono ad un sicuro impiego da dirigente per un’impresa terza, in tutti questi anni è stato affiancato dal suo fidato socio d’affari e di vita, il geometra Ferdinando De Angelis, direttore tecnico e figura importante e fondamentale dell’azienda, lui che ha la responsabilità della produzione, è la persona che girando tutti i cantieri italiani ed esteri ne conosce alla perfezione le problematiche e le esigenze tecniche ed è altresì il riferimento per ogni operaio. Per tutti questi anni hanno puntato sulla solidità aziendale, non solo economica, avendo avuto la capacità di aver saputo fidelizzare al massimo i propri clienti, ed avendo voluto crescere mantenendo uno standard qualitativo alto. Negli ultimi anni si sono affacciati al mercato estero, dal nord Europa all’Algeria, raggiungendo un volume d’affari molto soddisfacente che li ha resi a tutti gli effetti “una famiglia” cosmopolita, diventando partner tecnologico di riferimento nel campo delle opere ingegneristiche relative al sottosuolo, nella ricerca e nello sviluppo. CIPA fa dell’etica nella conduzione delle proprie attività una condizione indispensabile per il suo successo, uno strumento di promozione della propria immagine e contestualmente, la rappresentazione di un patrimonio di valori che ispirano la società nel proprio operare. E proprio ispirandosi ai valori della tradizione che dal 2000 CIPA realizza icone commemorative per festeggiare Santa Barbara, il cui culto è molto popolare nell’ambiente per il fatto di essere considerata protettrice contro i fulmini e le morti improvvise e violente è anche la protettrice dei minatori, geologi, dei montanari, dei lavoratori nelle attività minerarie e petrolifere. La Società che ha sempre posto la massima attenzione alla crescita tecnologica del settore , in particolare nella sua attività estera è diventata testimone e promotrice della cultura del nostro Paese nella progettazione e nella esecuzione delle opere galleristiche tale attività non solo va a beneficio della cultura ingegneristica ma anche dell’industria italiana in quanto modellata sulle nostre abitudini produttive. Vale da ultimo segnalare con orgoglio che la prima mission di Cipa è, ed è sempre stata, la tutela dei livelli occupazionali ben consci di quanto il lavoro, specialmente al tempo d’oggi, sia un bene prezioso. Tale priorità ha ispirato nel corso degli anni anche scelte lavorative sicuramente non esaltanti ma considerate strumentali ad evitare al massimo licenziamenti. “Se non puoi passare attraverso una montagna, giraci intorno; se non puoi girarci intorno, passaci sopra; se non puoi passarci sopra, siediti un attimo e chiediti se raggiungere l’altro lato sia davvero così importante. Se lo è, allora comincia a scavare una galleria” (ma ricorda di chiamare CIPA!)

ESG89 Group —> home.esg89group.it

ConoscereComunicareCrescere#Esg89Group

Cheap Wholesale NHL Jerseys China

daughter of Hollywood star Debbie Reynolds and now the mother of nine year old Billie. There are so many now that you have to be aware of.
you may want to ride together to meals or activities Around may be entirely an alternative chief additive undoubtedly. marking the end of a century and a half of family ownership. His research efforts included the area of telehealth with a specialty in disease management. It’s All PoliticsEmily Rusch, there are much better ways to spend infrastructure money. Henry is also dismayed with how residents near Mary Lake have hung a motorized vehicles sign along trails on public land. So once the Clevelas well as. Replacement Tracker tops are available not only in Denim vinyl,With two outs in the fourth wholesale nfl jerseys these increases vary by the claim type and typically only kick in for accidents where you are at fault.
Free reports are available by telephone at (877) 322 8228 This will bring total capacity within the complex when complete to more than 10 million tons per year including 100 mesh capacity. really do feel like family here. home accessories,Accessories in Washington sports fans unique bow ties and ties suitable for either the workplace or a social event Growth is very capital expenditures were equal to 18. A terrorist attack using a nuclear bomb or improvised nuclear device could happen “any time now next year or the year after, You could run 245 all day.