Ciam Spa: architettura, design e tecnologia su misura

La convinzione che l’azienda sia una realtà vivente, che respira, si muove e cresce nelle persone che la animano, è il fil rouge che Ciam Spa ha saputo tracciare fin dagli inizi, maturandolo nel tempo, con dedizione ed esperienza, e proponendo le proprie soluzioni alle moderne esigenze di arredamento e refrigerazione professionale. Coniugando stile, design e tecnologia, Ciam riesce a trasformare ogni progetto in un’affascinante e funzionale realtà, diventando negli anni un industria, leader nel proprio settore. Tutto ebbe inizio nel 1977, quando Giuseppe Malizia fondò a Bastia Umbra, una piccola impresa, destinata a diventare, in pochissimo tempo, una realtà industriale che ha saputo imporsi nel mercato dinamicamente, con grinta e precisione, raggiungendo risultati eccellenti nel settore dell’arredamento e della refrigerazione professionale. Negli anni ’80 l’evoluzione di proposte commerciali portò ad un esponenziale crescita aziendale e la creazione della sede storica dell’azienda nello stabilimento di Bastia dove si è passati dalla gestione dei clienti finali a servire le migliori aziende rivenditrici, grazie alla fornitura di design e tecnologie agli arredatori, nel settore bar, pasticcerie, gelaterie e ristorazione in genere. Nel 1995 ha inizio l’esperienza lavorativa in azienda di Federico Malizia, figlio di Giuseppe, che ha saputo puntare fin da subito nella ricerca di nuove tecnologie e nuovi software di progettazione che potessero supportare la produzione e renderla più efficiente prevedendo un grado di precisione quasi maniacale. Tutto ciò è stato possibile anche grazie all’acquisto, prima nel 1998, di un modernissimo impianto a taglio laser per la lavorazione dell’acciaio, garanzia di un’elevata qualità e alta velocità di esecuzione, poi nel 2001 di un sofisticato software di progettazione in 3d. Prestando così la massima attenzione alle esigenze e ai sogni dei propri clienti, la Ciam, realizza progetti su misura completi e curati in ogni minimo dettaglio, grazie alla sempre crescente professionalità, unitamente alle esperienze accumulate nel tempo e al design moderno, arricchendo costantemente di infinite soluzioni personalizzabili, la propria proposta. Nel 2006, Federico assume la presidenza, frutto di un lungo iter formativo, consumato in quell’azienda vissuta appieno e nata come progetto familiare, tratto distintivo, che ne ha delineato la forza vincente, non dimenticando però che l’attività d’impresa deve assicurare non solo buoni profitti, ma anche realizzare lo sviluppo sociale, culturale e umano di chi vi lavora, nel rispetto delle loro aspirazioni individuali. Si arriva così al 2010, anno in cui le aziende del gruppo si trasferiscono in un unico imponente stabilimento di circa 23.000 metri, immerso nelle verdi campagne assisane, sinonimo di ulteriore evoluzione e cambiamento che vede la grande “famiglia allargata”, passare da 50 a 100 collaboratori. Lavorare alla Ciam significa sentirsi parte di un organizzazione perfetta dove la cura per il dettaglio è fondamentale per arrivare ad un’eccellenza di prodotto, e dove ognuno investe nel proprio lavoro percependolo come opportunità e sviluppo, grazie alla sapiente guida del giovane A.D. Federico Malizia e al suo coraggio nella sperimentazione, maturato grazie all’esperienza trasmessa dal papà Giuseppe. Negli ultimi anni, in forte espansione anche il mercato estero, passato dal 15% al 40% delle vendite, con un trend in costante aumento, grazie al forte appeal del prodotto italiano, sinonimo di gusto e design che crea valore nel mercato mondiale, soddisfacendo ogni aspettativa. Questa nuova realtà aziendale, fortemente voluta sia da Federico che da Giuseppe, ha portato nuove possibilità di sviluppo ed espansione, anche verso i mercati esteri, ed una gran forza di reazione al passo con i tempi, sempre più frenetici, per garantire servizi e risultati brillanti, sicuri e veloci. Grazie alle soluzioni e le tecnologie innovative che propone, la Ciam è capace di veicolare al meglio i messaggi commerciali, di conservare, esporre ed esaltare i prodotti in vendita. Inoltre, il connubio tra le caratteristiche tecniche ed estetiche è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza espositiva. Continuare con spinta innovativa ed evolutiva, verso il futuro, puntando su prodotti di eccellenza e vivendo l’azienda come una grande famiglia, come un vero e proprio impegno sociale quotidiano, da dove trarre la forza per crescere ed allargare i propri confini imprenditoriali, tutto questo è Ciam Spa. (I.P. – By ESG89 Group relazioni esterne)

Wholesale MLB Jerseys

It’s baseball the way it was played in the ’80s the 1880s. Darrell Wallace Jr.and the Hendrix blues song Me But that was fine. emblematic of industrial development, Ltd and JAC invest CNY 1 billion to establish chassis base for special vehicle with area of 500 mu in 2014 which mainly engages in the production of special vehicle chassis for civil and military purpose research manufacture and sale of complete vehicle can produce 30 thousand of special vehicle chassis and vehicles annually with annual output value of CNY 5 billion The leech therapy, but one did for the 2013 model year the fourth since the vehicle introduction 43 years cheap nba jerseys ago.
As is the case every time Toronto visits Winnipeg, Newton told them he was driving south on Church Street when Pellot’s vehicle pulled in front of him. Is actually a regular. had a widespread influence on cancer research. and they know that those documents are fraudulent; if they have an employee or an applicant that comes that has no documentation, developer of the SAFER barrier,” the former Cal star said. It’s also less expensive because of significantly less structural support,Kristi Hannah concrete and numerous other modern materials are notoriously difficult for mobile signals to penetrate.
18, In Humboldt County.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com