Bilaterale Umbria-Marche: prospettive e dati economici delle due regioni

GEF-bilaterale

Il Glocal Economic Forum ESG89 – Perugia 2018 che si terrà l’11, 12 e il 13 ottobre a Perugia sarà occasione di incontro e confronto fra imprenditori, manager, professionisti, banche, fondi di investimento, accademici, istituzioni, associazioni e stakeholder del Centro Italia.

Dopo aver illustrato nel dettaglio i forum e i workshop in programma per la tre giorni a tema economico, è giunto il momento di analizzare i dati delle due regioni protagoniste.

Con questa iniziativa, unica nel suo genere, ESG89 Group si pone l’ambizioso obiettivo di favorire l’incremento del fatturato fra le piccole e medie imprese di Umbria e Marche per circa 1 miliardo di euro.

Obiettivo sì ambizioso, ma, analizzate le potenzialità, è assolutamente alla loro portata!

Umbria e Marche intese come un’unica sinergia di territori, popolati da realtà imprenditoriali con obiettivi complementari per una crescita comune

 

È con questa premessa che l’11, 12 e 13 ottobre verranno affrontati e approfonditi i macro-temi di Società, Economia e Valore dei Territori.

Con un totale di oltre 2 milioni di abitanti  e più di 62 miliardi di PIL, il binomio Umbria-Marche vanta 7.882 top società di capitali con fatturato superiore a 3 milioni di euro. 

Partendo dai dati del  campione delle top società di capitali di Umbria e Marche con un fatturato aggregato totale di circa € 56mld ed il 64% di aziende con fatturato in crescita, il Glocal Economic Forum ESG89 – Perugia 2018 sarà il primo passo per l’auspicato rilancio delle PMI della fascia umbro-marchigiana.

Avvicinando la lente alle percentuali di rappresentanza dei vari comparti, vediamo il manifatturiero al 53,1%;  il commercio al 23,7%; il settore dei servizi al 16,5% e l’agroalimentare al 6,8%, sempre su campione top società di capitali di Umbria e Marche.

Per volgere uno sguardo all’internazionalizzazione è opportuno considerare gli ultimi dati dell’export riferiti all’anno 2017.

In confronto a una media italiana del +7,4%, l’Umbria ha performato positivamente con un +6,4% (+9,6% verso l’UE e +0,8 verso Paesi Extra-UE ); le Marche, invece, hanno subìto un calo del 2%, concomitante alla diminuzione delle esportazioni verso UE (-6,8%), ma con una buona ripresa Extra-UE(+5,5%).

Queste informazioni si prestano a diventare un punto di riferimento per l’articolazione dei forum e dei workshop in programma per la tre giorni.

Programma completo del Glocal Economic Forum ESG89 – Perugia 2018

(Fonte: IoConosco.it, IoValuto.it)

_____________________________________________________________________________________________________

Maggiori informazioni sull’ Annuario Economico Umbria-Marche 2019-2020

Programma 2019 Forum ESG89