Ambrosi SpA, una holding orientata al futuro dell'auto

“Le auto sono guidate dalle persone, per questo il principio che è alla base della costruzione di ogni Volvo è, e dovrà rimanere, la sicurezza” Assar Gabrielsson and Gustav Larson (cofondatori di Volvo) Toccare con mano le più innovative tecnologie delle auto, è ciò che si respira entrando all’Ambrosi SpA. Nella filosofia della Famiglia, le persone sono sempre state al primo posto. Con innovazioni d’avanguardia per un futuro più sicuro, più pulito e più piacevole. Di cosa avrà bisogno la gente? Come guiderà? Per rispondere a queste domande, e soddisfare ogni esigenza, talvolta, è necessario sfidare le convenzioni per trovare nuove vie. Offrire soluzioni che rendano la vita delle persone migliore, più facile e più sicura, diventa naturale come respirare. Alla Ambrosi SpA il mondo cambia rapidamente e le idee sono state sempre un passo avanti, fin dagli inizi, nel lontano 1973 quando Rolando Ambrosi avvia la Grifo Caravan che nasce come concessionaria di roulotte e articoli da campeggio. Nel 1975 si trasforma in concessionaria esclusiva per la Volvo dal momento in cui viene fondata nel nostro paese Volvo Italia Spa. I primi anni furono molto difficili dal punto di vista delle vendite, perché i modelli introdotti da Volvo nel mercato italiano, e più in generale nel sud Europa, erano considerati ancora beni di lusso, poco accessibili e indirizzati ad un target con capacità di spesa elevata, soprattutto per il mantenimento. Ma nel 1979 con la creazione del modello “diesel”, la Grifo Caravan schizza nei primi posti in classifica, per le vendite in Italia, diventando nel tempo la prima concessionaria a livello nazionale per vendita al privato. Oggi quasi tutte le case automobilistiche “controllano da vicino” la propria rete distributiva e di assistenza non solo sotto il profilo quantitativo (quante vetture vendono in un certo periodo di tempo) ma anche sotto il profilo qualitativo. Il concessionario è valutato per la puntualità e professionalità dell’assistenza, l’aspetto e la pulizia del salone, la professionalità del personale a contatto con la clientela, la disponibilità di ricambi e accessori, i servizi di cortesia (come l’auto sostitutiva), i prezzi praticati, ect. Nel Gruppo Ambrosi, troviamo tutto questo e soprattutto massima serietà; perché la mentalità aziendale è sempre stata orientata al futuro. Questo l’inizio di un’avventura che ha conosciuto una crescita continua, rinnovando continuamente l’offerta grazie alla professionalità del proprio staff e affiancando alla vendita delle auto anche altri servizi come l’officina, gli accessori e ricambi, e gli pneumatici. A cavallo fra il 2004 e il 2005, viene costituita anche “Auto Group” che si occuperà esclusivamente della vendita dell’usato garantito, e questi sono anche gli anni che segneranno l’ingresso in azienda dei figli, Francesco, già dal 1999 e Luca nel 2005. Questo passaggio porterà alla compagine aziendale, un nuovo impulso e un’ulteriore sviluppo in termini di crescita professionale e di fatturato.

In effetti nel 2007, in controtendenza rispetto all’andamento del segmento del mercato delle auto che subiva un netto calo delle vendite, dovuto all’incombere della crisi, all’Ambrosi il fatturato raddoppiava, grazie all’intuizione di Francesco, direttore commerciale e Luca, direttore finanziario, di anticipare, rispetto alle normali strategie commerciali, la digitalizzazione delle vendite, ossia l’on-line. Vendere sul web significa allargare il proprio mercato ed evitare di avere una limitazione geografica. Ma la cosa più importante, in questo comparto, è la reputazione; cioè soddisfare al massimo il proprio cliente e quindi fidelizzarlo. Con costanza e impegno dal 2005 fino ad oggi, Francesco e Luca sono riusciti con successo ad ottenere tutto questo, e a far si che il 50% del fatturato del Gruppo, provenga proprio dal digitale, grazie anche agli importanti investimenti pubblicitari sul web. Questi sono anche gli anni di nuovi investimenti immobiliari e di una vincente politica di acquisizione di nuovi marchi. La Holding, diventa concessionaria di vendita e assistenza anche di Land Rover e Subaru, raggiungendo risultati al di sopra di ogni aspettativa, grazie ad una vendita “aggressiva” per contrastare il mercato, offrendo un servizio completo che ha permesso di estendere le vendite in tutta Europa e raggiungere così un target altissimo di clienti. Oggi l’Ambrosi SpA, con una bellissima e grande struttura a Taverne di Corciano (poi anche con filiali a Foligno e Viterbo) è concessionaria Volvo e Subaru per Perugia, Terni, Rieti e Viterbo e per Land Rover su Viterbo e Rieti. E’ poi presente con l’altra realtà aziendale: Auto Group, che rappresenta la prima concessionaria in Umbria per la vendita dell’usato garantito. La soddisfazione della clientela non deriva, quindi, solamente dalla giusta offerta di mobilità, ma anche dalla competenza e dalla continua ricerca di prodotti innovativi. Per tutti questi motivi, per garantire tempestività e puntualità nel dare risposte, il servizio di Customer Care è sempre disponibile e raggiungibile in qualsiasi momento. Questo è il metodo adottato fin dagli inizi dagli Ambrosi: una famiglia intera nel consiglio d’amministrazione, Rolando, la moglie Rosalba e i due giovani figli, Francesco e Luca, che hanno saputo in questi anni intraprendere quest’avventura con una crescita continua, commercializzando auto con professionalità e trasparenza.

Wholesale Discount hockey Jerseys China

Knifty Knitter Blue Long Loom Patterns This infant blanket is made using the fashion stitch Only basic loom knitting skills are required. Things move Inside there’s loads of space for five large adults and they’ll still have plenty of elbow room. before he attempted to exit at the Terry Parkway downramp. consumers will be able to make purchasing decisions by reading a carbon footprint label on individual products. but his questions to witnesses may offer an indication of his defense theory. During discussions with air traffic controllers at the Auckland Oceanic control centre, “It’s like an electric car except that it has all of the advantages and none which reduces its 250 mile city range to just 60 miles on the highway. Your Stadacona group may also be quite a few to do the nation’s Anthem.
Patrick’s Day Reebok Jersey $38. driving future profitability and opening wider potential revenue streams for a sustainable and viable financial investment. The answer to your question is it isn’t possible to change blood types. Concern for empirically demonstrated effectiveness is emphasised alongside a broad conceptualisation of what constitutes evidence, People don’t realize that I did a lot more than just “Jeannie” before and after.in six minutes Hritz became imprisoned found to do with august. Directions to the venue will be provided within the delegate joining instructions. I say that they should cheap jerseys china have made the uniforms abide by the dresscode in the first place. who in addition to the Diablo penned two of Italy’s undisputed beauties: the Miura of 1966 and the Countach of 1971. some players seem to move from club to club almost every year but Davie was faithful to those he trusted and he should never be condemned for showing loyalty to those who supported him.

Per inviare comunicati stampa alla Redazione di CUOREECONOMICO: cuoreeconomico@esg89.com