- Diretto da Giovanni Giorgetti -

Manifatturiero italiano: si prevede un 2018 in forte crescita

Si cominciano a vedere i frutti degli incentivi del Piano Industria 4.0: secondo i dati UCIMU (associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot, automazione e di prodotti a questi ausiliari) gli ordini sono saliti del 13,7% con una grande crescita del mercato interno che segna +45,9%. Da ottobre a dicembre 2017 la crescita degli ordini è balzata a +86,2%,…

Investire in tecnologia e formazione: unica via per la crescita delle PMI

Come abbiamo visto il mercato statunitense è lo sbocco naturale per il made in Italy ed i dati di questi giorni lo confermano: 50 miliardi di euro è il valore dell’export italiano verso gli Stati Uniti, balzato all’ottavo posto tra i maggiori fornitori degli USA. Auto, meccanica, farmaceutica e mobili guidano questa impennata, ma anche il cibo di qualità si…

Export verso gli USA dell’agroalimentare di qualità

Gli Stati Uniti sono un gigantesco importatore agroalimentare con i loro 130 miliardi di euro del 2016 dei quali l’Italia rappresenta il 3,4%; nel 2017 si è registrata una crescita del 6% per il Belpaese e vino, formaggi, olio d’oliva e pasta pesano per il 65% del totale italiano. Secondo i dati Nomisma-Crif la maggior concentrazione delle importazioni è nella…

Biologico in crescita, si premia la qualità

In attesa di Biofach, la più importante fiera internazionale dell’alimentazione biologica che si terrà a Norimberga dal 14 al 17 febbraio, cominciamo ad analizzare l’andamento del mercato bio che si conferma in ottimo trend. Il 2017 ha registrato una grande ascesa del biologico su tutti i fronti: sono in crescita le aziende agricole biologiche, in controtendenza rispetto a quelle tradizionali;…

Turkish Airlines alla BIT conferma la sua leadership nel ruolo di ponte tra Est e Ovest nel settore dell’aviazione

Nel corso del 2018, la compagnia aerea aggiungerà al proprio network nuove rotte in Uzbekistan, in Sierra Leone e in Giordania. Inoltre, a ottobre sarà inaugurato l’Istanbul Grand Airport, destinato a diventare uno dei più grandi aeroporti del mondo. Turkish Airlines, la compagnia aerea che vola verso più paesi di qualsiasi altra compagnia al mondo con 303 aeroporti in 120…

Italo NTV acquisita da Global Infrastructures Partners: un investimento di respiro europeo

Ormai tutti hanno scritto sull’acquisizione di Italo Nuovo Trasporto Viaggiatori da parte del fondo statunitense Global Infrastructures Partners (GIP) per 1,98 miliardi di euro, che in aggiunta si è accollato il debito di 400 milioni; il contratto è stato firmato l’11 febbraio ed ora si aspetta l’autorizzazione dell’Antitrust UE per renderlo esecutivo. Operazione molto fruttuosa anche per le banche creditrici,…