Crocetta guadagna più di Obama… non è che quelli di sinistra…

La lotta ai costi della politica si ferma sullo stretto di Messina. In Sicilia i “Paperoni” della politica continuano a riempire le loro tasche. Uno dei “ricconi” dell’Isola è proprio il governatore Rosario Crocetta. Dalla Regione siciliana Crocetta percepisce per il proprio incarico 81 mila euro lordi (il 10 per cento in meno rispetto allo scorso anno). A questa cifra vanno sommati altri 230 mila che il governatore riceve da Palazzo dei Normanni, sede del Parlamento regionale, come deputato. Il totale, come racconta l’Espresso, è da capogiro: 311 mila euro lordi all’anno. Molto di più del lombardo Roberto Maroni, che percepisce per i due incarichi di presidente della Giunta e di consigliere regionale 208 mila euro lordi all’anno, e del toscano Enrico Rossi, 154 mila euro. Crocetta è tra i politici più pagati d’Italia.
Tutto questo è inammissibile… ma quelli del M5Stelle dove sono? Viva L’Italia.